• Turismo religioso
    • Active & Green

Itinerario sulle tracce di San Colombano

L’itinerario sulle tracce di San Colombano inizia al confine con la Svizzera in località Castasegna, nella Val Bregaglia. Seguendo le direttrici del fiume Mera, del lago di Como lungo il Sentiero del Viandante e infine dell’Adda giunge a Cassano d’Adda; da qui prosegue lungo il Naviglio della Martesana per raggiungere Milano.

Da Milano si percorrere il Naviglio Grande fino ad Abbiategrasso e poi il Naviglio di Bereguardo e il Sentiero Europeo E1 fino a Pavia.

Da Pavia il tracciato segue parte della Via Francigena fino a Spessa, dove si attraversa il fiume Po, e risale i rilievi collinari dell’Oltrepò Pavese lungo la Via della Traslazione di San Colombano e di parte della Via degli Abati per giungere infine a Bobbio.

L’intero itinerario è lungo 320 km ed è suddiviso in 17 tappe.

Su questa distanza, l'itinerario sulle tracce di San Colombano, è parte della variante appenninica della Via Francigena e ricalca lo storico percorso che, passando per l’Oltrepo Pavese orientale, conduceva nel modo più diretto da Pavia a Bobbio (PC), sede della celebre abbazia fondata nel cuore dell’Appennino, all’inizio del VII secolo, dall’abate irlandese San Colombano.

Sorto in età longobarda, l’itinerario era largamente seguito da monaci, dignitari e pellegrini nelle frequenti comunicazioni tra la capitale del regno, Pavia, e l’importante centro culturale e monastico bobbiese, conosciuto anche come la Montecassino del Nord. In pari tempo la via rappresentava anche la prima parte dell’itinerario medievale che da Pavia, attraverso Bobbio e l’Appennino, raggiungeva Pontremoli assicurando il collegamento tra la Langobardia ed i domini longobardi della Tuscia ed anticipando l’avvento della Via Francigena.

Nelle antiche storie di queste terre si legge che Colombano e i suoi monaci, nel loro paesaggio di evangelizzazione, promossero l’alfabetismo e l’istruzione, anticipando il concetto di una singola entità Europea, unita dalle comuni radici Cristiane che superasse le individuali barriere etniche e culturali. La "regola colombaniana" infatti, a differenza di quella benedettina, non era dedita solo alla preghiera e al lavoro dei campi, per la coltivazione dei quali destò l'ammirazione per lo zelo e le misure agricole adottate dai monaci, ma anche all'istruzione e all'assimilazione della conoscenza, che hanno lasciato un segno nella nostra storia individuale e collettiva.


Altri link

Itinerario sulle tracce di San Colombano - A piedi
Pavia come Crocevia d’Europa

Vedi anche

Zavattarello

In un paesaggio da cartolina dell’Oltrepò Pavese, sorgono Zavattarello ed il suo castello, legati alla potente famiglia dei Dal Verme
  • Borghi
Borgo di Zavattarello (PV)

Romagnese

  • Borghi
Romagnese

Canevino

  • Borghi
Canevino: Foto di  Andrea Iuculano

Ponte coperto di Pavia

Uno dei simboli di Pavia, il Ponte Coperto regala romantiche passeggiate con uno sguardo al Ticino in fuga verso le campagne
  • Arte e Cultura
Ponte Coperto, Pavia

Dello stesso tema

Chiese Pavia

I prodigi della fede e le meraviglie dell'architettura negli splendidi edifici religiosi
  • Turismo religioso
Chiese Pavia, Lombardia da visitare

Da Mortara a Garlasco

Terza tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Mortara a Garlasco

Sulla Via degli Abati con PaviaTourism

Alla scoperta in Oltrepò Pavese con PaviaTourism
  • Turismo religioso
Sulla Via degli Abati  con PaviaTourism

Da Robbio a Mortara

Seconda tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Robbio a Mortara

Via Francisca del Lucomagno

Un cammino storico che si sviluppa da Costanza a Pavia per poi immettersi sulla Via Francigena fino a Roma
  • Turismo religioso
Via Francisca del Lucomagno

La Via Francigena

Una Via che per secoli ha portato i pellegrini verso sud con grandi, immensi sacrifici, pur di giungere all’ambita e desiderata Città Eterna
  • Turismo religioso
Via Francigena

Da Garlasco a Pavia

Quarta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Garlasco a Pavia

Itinerario sulle tracce di San Colombano

Un viaggio tra natura, memoria e religione, sulle orme del Santo irlandese
  • Turismo religioso
Itinerario sulle tracce di San Colombano

Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Sesta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Santa Cristina e Bissone a Orio Litta

Da Pavia a Santa Cristina e Bissone

Quinta tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Pavia a Santa Cristina e Bissone

Il Cammino di Sant'Agostino

Ripercorrere il Cammino di una delle figure più importanti della storia darà nuova importante dimensione alla vostra conoscenza della vita
  • Turismo religioso
Cammino di Sant'Agostino

Da Vercelli a Robbio

Prima tappa della Via Francigena
  • Turismo religioso
Da Vercelli a Robbio

Dalla Certosa di Pavia a Pavia

La ventiseiesima ed ultima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Certosa di Pavia a Pavia

La via degli Abati

Conosciuta anche come l’itinerario francigeno di montagna da Pavia a Pontremoli
  • Turismo religioso
La via degli Abati

Da Milano alla Certosa di Pavia

La venticinquesima giornata del Cammino di Sant'Agostino
  • Turismo religioso
da Milano a Certosa di Pavia

La Via Francigena

Itinerario Culturale del Consiglio d’Europa
  • Turismo religioso
La Via Francigena