• Cicloturismo

Tra Vigevano e Mortara

Itinerario alla scoperta del territorio pavese.

Questo percorso, che inizia con le bellezze dalla città di Vigevano, si muove nella Lomellina nord-orientale, sulla sponda destra del fiume Ticino. Da qui si prosegue verso i paesaggi pianureggianti della pianura padana, dove incontriamo bellezze quali il Castello di Cassolnovo ed, infine, la città di Mortara, classica tappa sul tracciato dell'antica Via Francigena.

L'itinerario inizia e termina alla stazione di Vigevano. Dalla stazione ci dirigiamo verso il centro e poi al cimitero, dove alle spalle di quest'ultimo, comincia l'itinerario provinciale L1, che prende avvio dalla centrale idroelettrica.

Dopo un primo tratto sul fianco del canale che alimenta la centrale, l'itinerario prosegue su strada di campagna sino a Cassolnovo. Su strade secondarie l'itinerario ritorna sterrato dalla frazione di Villanova. Dal castello di Villanova si prosegue fino a Mortara sempre su strade in buona parte sterrate.

Dal centro di Mortara si raggiunge Sant'Albino, su itinerario protetto, e poi per qualche centinaia di metri si percorre la provinciale in direzione di Pavia. Percorrendo a destra la strada vecchia per Gambolò si raggiunge Casoni del Peri, dove andiamo a sinistra sino a Cattanea da dove prendiamo la Via della Morsella per raggiungere la periferia di Vigevano. 


ITINERARIO
Distanza: 48.6 km
Difficoltà: facile
Fondo stradale: asfalto e sterrato
Dislivello: +244m, -243 m (Pendenza max: 10.3%, -8.0% Pendio medio: 0.6% - 0.6%)
Adatto a: tutti
Tipologia di bicicletta consigliata: MTB e ibrida
Durata media: 4 h ca.


ALCUNI PUNTI DI INTERESSE

Castello sforzesco a Vigevano
Nato su una precedenza di età longobarda (VII-X secolo), deve la sua trasformazione in residenza a Luchino Visconti nel XIV secolo. Viene ristrutturato verso la fine del '400 da Bramante al tempo di Ludovico il Moro.
Info utili: Infopoint Castello - Orari: da martedì a giovedì: 9.00-13.00 e 14.30-17.00; sabato e domenica 9.30-13.30 e 14.00-18.00.
Per visitarlo: http://www.comune.vigevano.pv.it/turismo/cosa-visitare/il-castello
Telefono: 0381-691636 
Geolocalizzazione su mappa: 45.3163, 8.85688

Piazza Ducale a Vigevano
La sua costruzione iniziò nel 1492 per volere di Ludovico il Moro come anticamera del Castello. La facciata curva della cattedrale, invece, venne disegnata e realizzata dall'architetto Juan Caramuel Lobkowitz nel 1680. 
Info utili: http://piazzaducalevigevano.it/vigevano-piazza-ducale/
Geolocalizzazione su mappa: 45.31728, 8.85814

Castello di Villanova a Cassolnovo
L’edificio attuale a pianta quadrilatera con quattro torri angolari e gli edifici rustici, sono risalenti in gran parte alle trasformazioni sforzesche. Il castello in origine era dotato di fossato e ponti levatoio.
Info utili: http://www.preboggion.it/CastelloIT_di_Cassolnovo-Villanova.htm
Geolocalizzazione su mappa: 45.36445, 8.7502

Basilica di San Lorenzo a Mortara
Costruita in stile gotico lombardo fra il 1375 e il 1380, all'esterno presenta una facciata in cotto.
L'interno è ricca di opere d'arte e di un notevole presepe di sculture lignee, opera di Lorenzo da Mortara.
Info utili: http://www.naviglilombardi.it/poi/basilica-di-san-lorenzo-di-mortara/?le... 
Geolocalizzazione su mappa: 45.25208, 8.73837 

Abbazia di Sant'Albino a Mortara
La chiesa-abbazia fu fondata nel V secolo. Il lato destro del catino absidale ospita affreschi datati 1410 e firmati da Giovanni da Milano.
Info utili: http://www.visitpavia.com/it/poi/1916
http://www.comune.mortara.pv.it/immagini/storia/storia_S_%20Albino.pdf
E-mail: abbazia.santalbino@gmail.com
Geolocalizzazione su mappa: 45.24635, 8.7529

Dello stesso tema

In bici sui Navigli

In bicicletta alla scoperta dello straordinario territorio dei Navigli della Lombardia.
  • Cicloturismo
In bici lungo i Navigli

Tra Vigevano e Mortara

  • Cicloturismo
Tra Vigevano e Mortara

Su due ruote da Pavia a Milano

Da Pavia a Milano: sei tappe da scoprire su due ruote.
  • Cicloturismo
Prima tappa

Il giro della Lomellina

  • Cicloturismo
Il giro della Lomellina

Il Pavese, in bici

Ponti, argini e vigneti in un territorio che alterna colli e pianura. In bici nel Pavese, alla confluenza di due fiumi
  • Cicloturismo
Il Pavese, in bici

Tra pianura e collina

  • Cicloturismo
Tra pianura e collina