• Arte e Cultura

Marginalia. Le forme della libertà

Mostra  a cura di Valerio Dehò ai Musei Civici di Pavia

Quando
Da 19/11/2021
a 28/02/2022
Dove
Castello Visconteo
Viale XI Febbraio n. 35 Pavia
Contatti
+39 0382.399770
Sito ufficiale

È una mostra ricca di universi visionari e di personalità eclettiche quella che va in scena dal 20 novembre 2021 al 28 febbraio 2022 al Castello Visconteo di Pavia, dal titolo “Marginalia. Le forme della libertà”.

L’esposizione, curata da Valerio Dehò, presenta oltre trenta lavori – tra tele, grandi opere su carta e installazioni – di tredici artisti contemporanei, italiani e internazionali, che hanno portato nel mondo dell’arte la propria personalità senza compromessi, talvolta scontrandosi con il sistema dell’arte pur di potersi esprimere in totale libertà.
I protagonisti della mostra, organizzata dal Comune di Pavia con il patrocinio della Regione Lombardia, sono Silvia Argiolas, Francesco Bocchini, Claudio Costa, Severine Gambier, Gilberto Giovagnoli, Giuliano Guatta, Yayoi Kusama, MadMeg, Aldo Mondino, Mattia Moreni, Carol Rama, Nicola Troilo e Carlo Zinelli, artisti che hanno operato fuori dal mainstream per affermare la propria espressività con radicalità e che restituiscono l’esperienza di un’arte libera, come libere sono le loro personalità.

Lo stesso percorso espositivo è stato pensato dall’Arch. Rosanna Palomba per rispettare le forti individualità presenti nella rassegna e per accompagnare il visitatore in una comprensione profonda del loro lavoro.
 
È dunque una marginalità scelta e non subita quella che va in mostra a Pavia: come nel caso di Carol Rama, insofferente a ogni regola e provocatrice per natura, non ha mai rispettato i dettami del mondo dell’arte che ha dovuto invece spesso adattarsi ai suoi. L’artista è presente in mostra con alcune opere che per la diversità di materiali, tecniche e soggetti raccontano per intero la sua poetica forte, diretta e liberatoria.
Altrettanto irriverente l’opera di Mattia Moreni: anch’egli refrattario alle regole e alle scuole, nacque con una malformazione per cui dovette dipingere tutta la vita con la mano sinistra. I suoi Autoritratti – di cui se ne ammira uno in mostra insieme ad altre due opere – sono violenti graffiti che sembrano sottratti a luoghi impropri dell’arte.
 
Una marginalità che si esprime come netto rifiuto del sistema dell’arte arriva invece da MadMeg (nome derivato dal dipinto “Margherita la Pazza” di Brueghel Il Vecchio) e Severine Gambier, da sempre impegnate nella controcultura e in battaglie sociali legate al femminismo: per loro stare ai margini significa stare distanti dal centro, dove per “centro” s’intende il mercato, con le gallerie, i collezionisti, le case d’aste e gli stessi musei.
 
Lontana dal voler essere un’esposizione sull'Art Brut – quell’arte cioè che è dichiarata espressione di un disagio psicologico –, la mostra rende però ugualmente conto anche di quel genere di marginalità, sebbene involontaria e non consapevole. Lo fa con Carlo Zinelli, l’esponente italiano più noto dell’Art Brut, che, internato nell’Ospedale di San Giacomo alla Tomba vicino Verona, ne dipingeva ossessivamente le pareti fino alla sua scoperta come “artista” da parte dell’allora giovane psichiatra Vittorino Andreoli.  
L’arte fu per Zinelli preziosa mediatrice del suo complesso mondo interiore, come lo è stata per Yayoi Kusama che sin da bambina esprime quello che vede e sente con una creatività poetica da cui nasce un universo fantastico di bolle colorate che galleggiano in grandi spazi colorati. Outsider per indole, diventa una star del mercato dell’arte, con il merito di aver fatto diventare il suo sogno qualcosa di comune a tutti.
Lo stesso è stato per Aldo Mondino di cui in mostra si ammirano i dodici lavori della serie “I King” nati in un momento di particolare disagio alla fine degli anni Sessanta, ma che gli consentirono di ritrovare la propria vocazione per la pittura, dopo un periodo di capolavori legato all’arte concettuale e alle installazioni.
 
«Bisogna rivalutare la “marginalità” come scelta e come punto privilegiato per osservare la realtà nella sua complessità – prosegue il curatore nel suo testo in catalogo -. Si vuole anche recuperare un senso di fare arte profondo che è sempre ricerca della verità, quella intima e profonda dell’Io che cerca di comunicare con se stesso e con il mondo».
 
Accompagna la mostra un catalogo edito da NFC Edizioni con testi di Valerio Dehò, Mauro Querci e un contributo di Alessandro Bergonzoni.

Inaugurazione: venerdì 19 novembre, ore 18 

Costo del biglietto: € 5 intero; € 3 ridotto (under 18, over 70, gruppi, singoli membri di soggetti convenzionati). Gratuito scuole, under 6, possessori Abbonamento Musei Lombardia Milano, soci ICOM, guide turistiche e giornalisti dotati di tesserino professionale, disabili con un accompagnatore

Telefono per informazioni: +39 0382.399770


Orari

Tutti i giorni 10 – 18. Chiuso il martedì, il 25 e 26 dicembre e il 1° gennaio


Altri link

Facebook
Portami qui:  Marginalia. Le forme della libertà

Luoghi

Musei Civici di Pavia

All’interno dello splendido Castello costruito da Galeazzo Visconti tra il 1360 e il 1365
  • Arte e Cultura
Musei Civici di Pavia
0 mt

Castello Visconteo

Costruito nel 1360 da Galeazzo Visconti, il Castello di Pavia, più che un fortilizio, era sede di una corte colta e raffinata.
  • Arte e Cultura
Pavia Castello Visconteo
17 mt

Museo Archeologico Pavia

Un viaggio tra le antiche civiltà: dagli Egizi ai Longobardi nelle sue collezioni
  • Arte e Cultura
Museo Archeologico e Sala Longobarda, Musei Pavia
59 mt

Teatro Fraschini

Tre ordini di palchi. Due ordini di gallerie. Il palco del Teatro Fraschini di Pavia ha ospitato star del calibro di Vittorio Gassman
  • Arte e Cultura
Teatro Fraschini Pavia
296 mt

Museo per la storia dell'Università

  • Arte e Cultura
Museo per la storia dell'Università
371 mt

Chiesa di San Francesco d’Assisi

  • Arte e Cultura
Chiesa di San Francesco d’Assisi
371 mt

Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

  • Turismo religioso
Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro
400 mt

Aula Magna dell'Univeristà di Pavia

  • Arte e Cultura
Aula Magna dell'Univeristà di Pavia
466 mt

Biblioteca Universitaria di Pavia

  • Arte e Cultura
Salone Teresiano
475 mt

Chiesa di S. Maria del Carmine

  • Turismo religioso
Chiesa di S. Maria del Carmine
576 mt

Chiesa di San Giovanni in Domnarum

  • Arte e Cultura
Chiesa di San Giovanni in Domnarum
623 mt

Il Platano dell’Orto Botanico di Pavia

  • Active & Green
Il Platano dell’Orto Botanico di Pavia
663 mt

Orto Botanico di Pavia

Un orto storico che si trova nell’attuale sede dagli ultimi decenni del 1700
  • Parchi
Orto Botanico di Pavia
663 mt

Museo Camillo Golgi

Il Museo conserva il patrimonio storico-scientifico dell'ex Istituto di Patologia Generale di Pavia
  • Arte e Cultura
Museo Camillo Golgi
671 mt

Orto Botanico Università di Pavia

  • Active & Green
Orto Botanico Università di Pavia, Giardini Pavia
695 mt

Palazzo del Broletto

L’antico palazzo comunale di Pavia, sede dell’Ente fino al 1875
  • Arte e Cultura
Palazzo del Broletto
722 mt

Museo Kosmos

Un museo antico con collezioni scientifiche di altissimo valore, costituito a scopo didattico da Lazzaro Spallanzani nel 1771
  • Arte e Cultura
Museo Kosmos
748 mt

Regisole

Mistero e splendore avvolge la maestosa statua equestre in Piazza del Duomo
  • Arte e Cultura
Statua di Regisole, Monumenti Pavia
765 mt

Duomo di Pavia

La più imponente chiesa di Pavia alla cui progettazione contribuì Leonardo Da Vinci
  • Turismo religioso
Duomo di Pavia, Chiese Pavia
808 mt

Basilica di San Michele Maggiore

  • Arte e Cultura
Basilica di San Michele Maggiore
913 mt

Eventi

Orgoglio e pregiudizio

Teatro Fraschini
Corso Strada Nuova,136 Pavia (PV)
25/02/2022 - 27/02/2022
  • Musica e spettacolo
Orgoglio e pregiudizio
293 mt

Manola

Teatro Fraschini
Corso Strada Nuova,136 Pavia (PV)
25/03/2022 - 27/03/2022
  • Musica e spettacolo
Manola
293 mt

Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show

Teatro Fraschini
Corso Strada Nuova,136 Pavia (PV)
09/04/2022
  • Musica e spettacolo
Massimo Lopez e Tullio Solenghi Show
293 mt

Vernia o non Vernia

Teatro Fraschini
Corso Strada Nuova,136 Pavia (PV)
26/04/2022
  • Musica e spettacolo
Vernia o non Vernia
293 mt

Passeggiate naturalistiche al Parco della Vernavola

Parco della Vernavola
Via Torretta, Pavia
06/02/2022 - 12/03/2022
  • Active & Green
Passeggiate naturalistiche al Parco della Vernavola
959 mt

70° Raid Motonautico Internazionale Pavia Venezia

Pavia Lungo Ticino Sforza
05/06/2022
  • Sport
70° Raid Motonautico Internazionale Pavia Venezia
1.2 km

Italian Fitness Challenge

Palaravizza e Campo Coni
Via Claudio Treves 22 Pavia
03/06/2022 - 05/06/2022
  • Active & Green
Italian Fitness Challenge
1.67 km

Nikola Tesla - The man who lit up the world, La storia di un genio

Museo della Tecnica Elettrica
Via Ferrata, 6 Pavia
16/10/2021 - 28/02/2022
  • Arte e Cultura
Nikola Tesla - The man who lit up the world, La storia di un genio
2.46 km

Mineralpavia

Via Parco Vecchio 2 San Genesio ed Uniti PV
27/03/2022
  • Arte e Cultura
Mineralpavia
4.85 km

Officinalia 2022

Castello di Belgioioso
Via Dante Alighieri, 1, Belgioioso PV
29/04/2022 - 01/05/2022
  • Lifestyle
Officinalia 2022
12.54 km

Next Vintage al Castello di Belgioioso 2022

Castello di Belgioioso
Viale Dante Alighieri 2 Belgioioso (PV)
01/04/2022 - 04/04/2022
  • Lifestyle
Next Vintage al Castello di Belgioioso 2022
12.56 km

Belgioioso Comics and Games

Castello di Belgioioso
Viale Dante Alighieri 2 27011 Belgioioso PV
09/07/2022 - 10/07/2022
  • Lifestyle
Belgioioso Comics and Games
12.56 km

Attività

Visita Pavia città d’arte

  • Arte e Cultura
 Visita Pavia città d’arte
138 mt

Pavia e Vigevano con Leonardo

  • Arte e Cultura
Pavia e Vigevano con Leonardo
214 mt

Visita guidata a Pavia

  • Arte e Cultura
Visita guidata a Pavia
226 mt

Gli Itinerari turistici PaviaTourism

  • Arte e Cultura
Gli Itinerari turistici PaviaTourism
640 mt

Vacanze Pavesi in Vespa

  • Food & Wine
Vacanze Pavesi in Vespa
641 mt

Pavia e Certosa all'epoca di Leonardo

  • Arte e Cultura
Pavia e Certosa all'epoca di Leonardo
659 mt

Pavia, Leonardo e il riso

  • Arte e Cultura
Pavia, Leonardo e il riso
659 mt

Leonardo a Pavia

  • Arte e Cultura
Leonardo a Pavia
659 mt

PICNIC CHIC - Vacanze Pavesi

  • Active & Green
PICNIC CHIC - Vacanze Pavesi
1.5 km

Weekend romantico in Vespa

  • Active & Green
Weekend romantico in Vespa
2.3 km

Visite in cantina in Vespa

  • Active & Green
Visite in cantina in Vespa
2.36 km

Pavia e Vigevano in inglese... dal Fiume Azzurro

  • Arte e Cultura
Pavia e Vigevano in inglese... dal Fiume Azzurro
2.58 km

The Original History Walks e reattore nucleare LENA

The Original History Walks e reattore nucleare LENA
2.58 km

Pavia: The Original History Walks e visita della Certosa

  • Arte e Cultura
Pavia: The Original History Walks e visita della Certosa
2.58 km

Vigevano, sulle orme di Leonardo in inglese

  • Arte e Cultura
Vigevano, sulle orme di Leonardo in inglese
2.58 km

Dove dormire

LAB42

Pavia
LAB42
482 mt

ATTENTI AL LUPO!

Pavia
ATTENTI AL LUPO!
532 mt

MI CASA TU CASA

Pavia
MI CASA TU CASA
622 mt

GALLERIA ARNABOLDI MAISON D'HOTES

Pavia
GALLERIA ARNABOLDI MAISON D'HOTES
662 mt

ARNABOLDI PALACE

Pavia
ARNABOLDI PALACE
703 mt

GAFFURIO 3

Pavia
GAFFURIO 3
712 mt

GAFFURIO 5

Pavia
GAFFURIO 5
712 mt

30CAVOUR LUXURY SUITES NETTUNO

Pavia
30CAVOUR LUXURY SUITES NETTUNO
783 mt

LE STANZE DEL CARDINALE

Pavia
LE STANZE DEL CARDINALE
830 mt

LE STANZE DEL CARDINALE STUDIO

Pavia
LE STANZE DEL CARDINALE STUDIO
848 mt

VILLA GLORI DI LIVING RENT SRL

Pavia
VILLA GLORI DI LIVING RENT SRL
849 mt

LA CA' DI SOGN

Pavia
LA CA' DI SOGN
901 mt

VACCARI APARTMENT

Pavia
VACCARI APARTMENT
907 mt

CAMERECAFFE' DI FUMAGALLI LORENZA

Pavia
CAMERECAFFE' DI FUMAGALLI LORENZA
914 mt

32 BNB CAMERECAFFE' DI FUMAGALLI LORENZA

Pavia
32 BNB CAMERECAFFE' DI FUMAGALLI LORENZA
914 mt

UNIHO

Pavia
UNIHO
981 mt

LAB3

Pavia
LAB3
996 mt

MODERNO

Pavia
MODERNO
1.04 km

AFFITTACAMERE PAVIA FORESTERIA LOMBARDA

Pavia
AFFITTACAMERE PAVIA FORESTERIA LOMBARDA
1.07 km

PAVIA AFFITTACAMERE FORESTERIA LOMBARDA

Pavia
PAVIA AFFITTACAMERE FORESTERIA LOMBARDA
1.1 km